ar chivi

pajata

Questo tag è associato a 5 articoli.

NUN TE RESTA CHE MAGNA’

Siccome che so’ ‘na frilenz quarcosista prossima alla povertà immediata e inabbile a riceve ‘na quarsivoja penzione, da quarche tempo c’ho l’OBBIT de invia’ curicula ‘ndo cojo cojo durante er mio prezzioso tempo libero. Er monno è bello pure perché a ‘na certa me ariva ‘sta mail: da: meil@cacioparmiggiano.it oggetto: RE: CHE PER CASO VE SERVE … Continua a leggere

ER VENTO DELL’AVVENTO

Er natale nun è davero ‘n giorno come l’artri. ‘A ricorenza vole che magni come un bue e bevi come ‘n asinello, che fai je disci de no?. Secondariamente che poi è pure er compleanno de mi’padre, ar pranzo der ventiscinque amo fatto l’ammucchiata naa fraschetta preferita sua, ‘A STALLA DE ROMOLETTO,  entri t’appanzi e … Continua a leggere

A CADUTA DAA BORZA

Sabbato stavo a passa’ da ‘e parti de via Giuliotti, er tempo era ‘na zozzeria e penzavo: mannaggia, sto pure senza er CAIAC, mo’ me cade ‘ntesta de tutto. Manco che l’ho finito de di’, che me centra quarcosa su ‘a capoccia.No ‘na grandine, eh, ‘na borza. Piccoletta ma tosta, che si te mportunano sur … Continua a leggere

ER NOME DELLA COSA

Sabbato stavo co’ Sharon e Marusca su li gradini der palazzo de casa. A BOO, dice Marusca, ROMEO E GIULIANA DE SCECSPIR TOO SEI MAI LETTO TE? Quello che se amano poi morono? A casa cello’ pure, è na cifra che noo vedo però. IO NUN HO CAPITO QUANNO DISCE CHE QUELLA CHE CHIAMAMO ROSA … Continua a leggere

LEGAMI DE FAMIJA

Ce stanno cose che se tramandano de padre n fijo. Tipo quanno ce stanno lospiti a pranzo e scatta a cerimonia daa pajata, co mipadre sacerdote unico. ABBELLA DE ZIO, QUANTE’ CHE N TE VEDO? ER RITRATTO DE TU MADRE SEI. Zio Spartaco ormai cià na certa ma è na cifra splendido, caa coda de … Continua a leggere

piazza qua a MEIL tua si voi l'aggiornamenti mia direttamente pe posta

BlogItalia - La directory italiana dei blog
modificare foto