stai a legge...
Li mestieri de Boosta, Vita da Boosta

A CADUTA DAA BORZA

Sabbato stavo a passa’ da ‘e parti de via Giuliotti, er tempo era ‘na zozzeria e penzavo: mannaggia, sto pure senza er CAIAC, mo’ me cade ‘ntesta de tutto.
Manco che l’ho finito de di’, che me centra quarcosa su ‘a capoccia.No ‘na grandine, eh, ‘na borza.
Piccoletta ma tosta, che si te mportunano sur SEI E SETTANTASEI ‘a tiri ‘nfaccia ar maniaco e je fai ‘a RISOPLASTICA. Ce sta pure ‘a foto de una sopra, ‘na bella regazza.
Guardo ‘n arto, ma affacciato nun ce sta nisuno. Deve avella tirata quarcuno che nun je serviva, allora maa porto a casa.

A pa’, è caduta ‘na borza.
UNA? MAGARA. DUMILA NE STANNO A CADE’. GUARDA ER TIGGIUNO CHE CAZZO STA A SUCCEDE. L’ECONOMIA STA A ANNA’ A MIGNIOTTE E ER PUTTANTUR JO PAGAMO NOI. STAMO NEE MANO DEI LADRIII.

Esco rassicurata che ar monno ‘e borze cadeno pure addosso all’artri.
A BOO, me fa Marusca, CHE TE SE’ FATTA ‘A BORZA DAA VESPA? AMMAZZA CHE ANTICA CHE E’.
L’ho trovata Maru’, ‘a stavano a butta’.
CAPIRAI, PENZA CHE CIOFECA DEVE DA ESSE. E ‘STA SQUINZIA SOPRA CHI E’, A CHIATTI? PURE SOPRA E BORZE SE METTE, ANVEDI CHE COATTA.
Sharon dice MA NAA BORZA DAA VESPA CE STA A FOTO DE BRUNOVESPA?, però nisuno je risponne.

Annamo a via der corzo a guarda’ e vetrine de armani co ‘e mani su ‘e vetrine, quee cose che nun ce potemio popo permette’.
‘O VEDI COM’E’ FINO ARMANI? Dice Marusca. NUN CE STA ER BRILLOCCO, NUN CE STA ER DEPPIU’. NUN CE STA ‘NCAZZO MA ALLORA PERCHE’ PE PAGALLO ME CE VOLE ER MUTUO?
Se ferma ‘na signiora sciccona, cor capello fresco de CUAFFE’ e minimominimo ‘n par de pippi de biggiotteria tra collo mani e ascelle.
Ah ah! Ragazze, il bel capo e’ un’altra cosa… non compri solo il vestito, compri anche Armani.
ANVEDI, NUN SOLO ME LEVA ‘A PELLE, TOCCA PURE DA MANTENELLO.

A tipa guarda me e ‘a borza co ‘n soriso che j’ariva fino a li pendagli de lampadario che cia’ appesi alle recchie.
Si vede proprio che sei una ragazza di buon gusto, cara… la tua borsa è stu-pen-da. Ma mi dici come hai fatto?
A fa’ che scusa?
A prenderla! I tempi sono allucinanti…
Sì, infatti stava a piove e poi gnente, mè caduta ‘n testa.
Ah ah ah ah ah ah ah! Che forza che sei! Piacere, Jolanda. Tu e le tue amiche dovete assolutamente esserci, stasera, alla serata di beneficenza. Mi raccomando, me dice strizzannome l’occhio e giranno li tacchi, non dimenticare di portarti Kelly! Ah ah ah ah.
Ah ah ah.
HA HA HA.
HA HA AOH MA CHI E’ STA CHELLI? ‘NAMICA TUA?
Boh. Vabbe’ stamo già ‘n tre, me pare npo’ cafone annacce ‘n quattro.

Ar LUXURI HOTEL PAPAGNA ce sta ‘na cifra de gente mbellettata che pare de entra’ ‘n una profumeria pe quanto manca l’ossiggeno.
Io, Sharon e Marusca famo er solito cerchio e ballamo co ‘e borze ‘n mezzo.
ANVEDI STE STRAPPONE, fa Marusca arzandose ‘e zinne, NUN CIANNO POPO ‘N GRAMMO DE STILE. GARZON? CHE ME DAI ‘NA COPPA PURE SI NUN SO’ ATLETA?

Ariva Jolanda e me bacia ‘nfronte.
Ciao belle. Divertitevi, è tutto offerto.
CHE FICO ‘A BENEFICENZA. ANVEDI OH, LI  CANNELLONI, dice Sharon fionnannose sur BUFFE’.
A JOLA’, fa Marusca, MA CE STANNO LI VIPS? AOH, ER PRINCIPE SCHIATTARELLI!! A PRENCIPE PIASCERE, VARCAROLI MARUSCA, ‘A CIOCCO SEMPRE SU VERISSIMO! CIA’ N’ETA’ MA E’ SEMPRE ‘N BELL’OMO!

Jolanda me soride. Sai, mi sei simpatica. Poi ti piace il lusso, le cose belle… È così che ti distingui dagli altri. Ti piacerebbe farmi da personal shopper?
Da che?
Niente, che vai in giro e mi rimedi un po’ di.. cosette insomma. E magari mi fai un buon prezzo.
Da paura Jola’, naa zona mia so’ maestra. Conosco er prezzo de tutte e bancarelle, e pure li pizzicari me li so’ girati tutti. Stai ‘n una botte de fero.
Ah ah ah ah! Ma questa busta? Non hai caldo? Dai, levatela cara.
Me sbusto. Jolanda nun se schifa.
Sei proprio bella, tesoro.

Torno dall’amiche mie ma nun ce stanno più. Ce stanno solo ‘e borze loro. A mia no.
Le trovo sur RUF GARDEN che stanno a fa’ er trenino cor principe Schiattarelli.
Aoh, ‘e borze?
E GUARDA MEJO NO? TE PARE CHE TE GRATTANO QUAA CROSTA? MANCO FOSSE QUELLA DE CHIM CARDASCIA.
Avoja a cerca’. A gente balla e me pesta ‘nfaccia, mica se sposta. E nun so’ più gentili come prima.
Er cameriere nun me porta manco più na cedrata. Jolanda nun ride più, anzi nun me parla, perchè nun cià bisognio de dimme che là co loro nun c’entro popo gnente.
Me rimbusto e me ne vado. L’amiche mie manco le chiamo. Marusca sta ‘n mezzo ar trenino e Sharon in coda deraja verso le tartine cor principe Schiattarelli.
Se stanno a diverti’ na cifra.

Torno che s’è fatta na certa. Passo per via Gigliotti e me trovo Nando, ‘n amico de scola. Prima se bucava, mo’ sè ripijato e frequenta er GET SET.
SO’ DU’ GIORNI CHE ME MBUCO ALLE FESTE DEI RICCONI E ME NCULO SEMPRE ‘A STESSA BORZA DEMMERDA CO’ GNENTE DENTRO DELL’UNICA MORTA DE FAME CHE CE STA. STAVORTA JE L’HO POPO BUTTATA NER CAMION DELLA MONNEZZA, VOJO VEDE’ MO’.

Papà è annato a dormi’. Sur tavolo m’ha lassato ‘n bijetto co scritto PAJATA, SUGO, CORATELLA, STRACCETTI, COPPIETTE E DU FOJE D’ENZALATA PE FA’ E DECORAZZIONI. QUANNO TORNI NUN ROMPE LI COJONI. BELLA STA RIMA VE? PAPA’.
Mica me sfrutta. Lui ce ‘o sa che so’ PERZONAL SCIOPPER, e ‘a robba la rimedio co’poco.

M’ariva n essemmesse de Marusca.
SE STAMO A TAJA’. HO CAPITO CHI E’ CHELLI. E’ A TIPA SU A BORZA, QUELLA DE BEVERLI IRZ!!!!CAPITO QUANT’È ANTICA???

Su GUGOL diggito CHELLI, ma nun me pare lei. Però esce pure ‘a tipa daa borza. ‘Na cifra fina,  ‘na vera principessa.
Diggito CHELLI BORZA ed esce fori ‘a borza mia. Na SPESCIAL EDISCION. A fabbrica uno che se chiama ERMES, come er carzolaro vicino casa, e costa tipo ottanta pippi perchè pe falla ce vonno du’coccodrilli e quarche giorno de bestemmie.

Poi ‘a borza sale ai piani arti, e sarvo ‘nconvenienti resta là, artrimenti scenne.
Manco l’economologo più gajardo too sa di’ bene però, perchè ‘a borza sale e perchè scenne.
Forse cià raggione mi’padre, stamo nee mani de ladri.

Ve stimo ‘na cifra,
Boosta Pazzesca

Annunci

Informazioni su boostapazzesca

Ciò ventiquattranni e sto de casa ar laurentino pittrentotto, er quartiere de periferia de Roma che ce so’ nata e cresciuta. A famme accetta’ dall’altri ciò provato tanto, ma gnoo fatta. Er probblema è che so npo’ gnorante, a scola nun so’ mai annata bene, e so’ pure bruttarella forte. ‘Na BUSTA, come dicheno da e parti mie. Allora, siccome che per me l’importante so’ i valori, me so’ messa ‘na busta ‘ntesta, e ora ‘na cifra de ggente me segue su FEISBUC. So qualcosista fri lance. Provo a fa’ qualunque cosa pe’ diventa’ qualcosa. Pe’ provacce ce provo, pe’ non riuscicce nun ce riesco. Ve parlo ‘n romanesco che è lunica lingua che penzo de sape’, ma so’ sicura che me capirete pure a Boosto Arsizzio.

Discussione

11 pensieri su “A CADUTA DAA BORZA

  1. grazie di esistere, Boosta Pazzesca! leggerti è sempre un piacere! clara (la tua amica viareggina de Feis)

    Pubblicato da clara | 7 novembre 2011, 15:37
  2. Brava Bru’, sei proprio brava.
    Ciao.

    Pubblicato da A. | 7 novembre 2011, 15:37
  3. Brava! 🙂

    Pubblicato da Andrea Dévis | 7 novembre 2011, 15:37
  4. nsomma sta borza era n dito caa sabbia. A prossima vorta mettite sott’an cornicione e se senti caa ggente butta a roba de sotto come ar primo dell’anno scanzate.

    Pubblicato da wiwipedia77 | 7 novembre 2011, 15:37
  5. Sublime, come sempre, da leggere tutto d’un fiato.

    Pubblicato da SydneyBlue120d | 7 novembre 2011, 15:37
  6. se per favore mi inviti pure a me quando ti imbuchi alle feste coi buffet, che i tempi sono quelli che sono e qualche cannellone a scrocco ci sta proprio bene..

    Pubblicato da anneriittaciccone | 8 novembre 2011, 15:37
  7. Bahaahahahahah!! Sono qui al lavoro che sto a piagne! Brava Boostina! :-*

    Pubblicato da amixxx | 9 novembre 2011, 15:37
  8. A Boo’, m’hai svelato l’e(r)gonomia! ♥

    Pubblicato da Iva Core | 9 novembre 2011, 15:37
  9. a Boosta, me stai a fa scompiscià co ‘sta storia daa borza

    Pubblicato da Sergio Fornasini | 9 novembre 2011, 15:37
  10. Un tajo, come sempre. Grazzieee!

    Pubblicato da marcosisi | 31 gennaio 2013, 15:37

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

piazza qua a MEIL tua si voi l'aggiornamenti mia direttamente pe posta

BlogItalia - La directory italiana dei blog
modificare foto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: